Torna all'indice
Riferimenti Normativi


http://www.booksblog.it/post/125190/la-finlandia-dice-addio-alle-materie-scolastiche

La Finlandia dice addio alle materie scolastiche

Addio materie: la Finlandia sceglie un’educazione a 360 gradi, multitasking e per grandi temi

 Matematica, storia geografia, musica, scienze, letteratura. Materie che servono a classificare l’argomento e a definire l’insegnante che per un’ora – o più –  sarà in classe a discutere con gli alunni di un tema specifico. Un modello d’insegnamento ormai secolare, che in Finlandia sta per essere totalmente stravolto e abolito.

Basta etichette, la Finlandia abbandona il concetto di insegnamento settoriale e schematico per lanciarsi in un’educazione a 360 gradi, multitasking e multitematica. Nozioni da apprendere per “grandi temi”, per argomenti e non più per materie. Un metodo che si prefigge lo scopo di “aumentare” le potenzialità dei ragazzi, rendendo il loro apprendimento meno a compartimenti stagni e più trasversale possibile.

Scuola pioniera è stata la Siltamaki primary school di Helsinki, una scuola elementare che per prima ha provato questo nuovo metodo d’apprendimento. Un metodo in cui, come scrive il Corriere della Sera, “non si impara la matematica per risolvere problemi, ma si incontrano problemi (di varia natura) che ci inducono a imparare la matematica”. Guardare le cose da un altro punto di vista, dunque, mantenendo in tutte le cose un aspetto ludico, con meno lezioni frontali e più interazione con l’alunno, aspetti che rendono l’insegnamento più piacevole.

Addio al calendario delle materie, agli orari predefiniti e sì all’ interdisciplinarietà, alle materie collegate, in un Paese, la Finlandia, che già prima di questa rivoluzione copernicana vantava il primato di avere le migliori scuole al mondo, sia dal punto di vista dell’architettura, con ambienti accoglienti e confortevoli, che culturale.

Ma a livello pratico, come si fa ad insegnare in maniera multiforme? Niente di più semplice: si parte da un tema e affianco a questo ci si collegano tutti i vari studi e approcci, trasformando la lezione in una mappa concettuale, in un incontro ipertestuale tra studenti e insegnanti.

E l’insegnante, in Finlandia, è considerato un mestiere alla stregua di un ingegnere nucleare, carico di responsabilità: è lui, con il suo insegnamento e il suo metodo, che formerà gli uomini e le donne di domani. Un mestiere serio, che necessita aggiornamenti e preparazioni continue, e ben retribuito.

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


AI docenti

Al  DSGA e personale ATA

Agli Atti Sito WEB

Il Collegio ( 5 novembre 2015) sarà preceduto da una riunione- ore 15, 15-  del DS con i capi dipartimento e le F.S. e alle 16,00 con i responsabili di plesso.

Ore 16,30 : Inizio collegio  (per consentire la partecipazione dei docenti dell’INFANZIA )

I docenti di Strumento musicale adegueranno il loro orario con integrazione in altri giorni.

ore 19.00 : Orario presunto di fine collegio. I punti non tratti saranno oggetto  un successivo collegio, presumibilmente il lunedì successivo.

 

Odg Del Collegio :

  1. Lettura ed approvazione del verbale precedenti
  2. Progetti PON FESR 2014-20 Relazione FS.
  3.  Esiti Votazioni Organi collegiali e Votazione per C d I.
  4. POF eventuali integrazione. Approvazione definitiva. PTOF Stato dell’arte. Piano C delle assunzioni. Relaziona FS
  5. Progetti Teatro- Ed Motoria. Progetto  generale Antichi mestieri  Relazionano  capi- dipartimento
  6. Altri progetti e Formazione: proposte del Collegio.
  7. Reti di scuole. Protocolli di intesa. Partenariati con Enti ed Istituzioni. Relaziona Vicario.
  8. Progetto in rete  I.N . e certificazione delle competenze  II annualità  Individuazione classi partecipanti
  9. Piano di Miglioramento.   Progetto MIUR.  Relaziona FS-  gruppo di lavoro.
  10. Verifica delle attività innovative in corso ( tempo lungo primaria, flessibilità e didattica laboratoriale, …)  Relazionano Responsabili di Plesso previa consultazione con coordinatori di classe.
  11. Progetto DOC per SEMPRE. Stato di avanzamento Relaziona FS
  12. Programmazione per competenze. Raccordo in verticale. Relazione FS
  13. Esiti della valutazione coordinata effettuata ad ottobre. Relazione FS
  14.  Sicurezza : Incarichi, formazione, nuovi docenti.
  15. Proposte ed idee del Collegio.Eventuali esigenze sopravvenute.

   IL DS

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


Elezioni per il rinnovo del Consiglio di Istituto – triennio 2015

 

si allega la comunicazione

RETTIFICA data elezioni

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


Piccoli cantanti, attori, giornalisti, ballerini, pittori … in azione. 

I laboratori del plesso Cardito-Ioffredo  ripartono alla grande!!!
Torna all'indice
Riferimenti Normativi


si allega la comunicazione

Procedura elezioni

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


SCIOPERO DEL PERSONALE DOCENTE E ATA  INDETTO    dalle Organizzazioni Sindacali COMPARTO SCUOLA  – COBAS-  Comitati di base della scuola

PER IL GIORNO 13 NOVEMBRE  2015 PER L’ INTERA GIORNATA

si allega la comunicazione

avviso SCIOPERO DEL 13 11 2015

SCIOPERO DEL PERSONALE DOCENTE E ATA  INDETTO   DAL CONSIGLIO NAZIONALE USB P.I.

PER IL GIORNO 20 NOVEMBRE  2015 PER L’ INTERA GIORNATA

si allega la comunicazione

avviso SCIOPERO DEL 20 11 2015

 

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


 

Read the rest of this entry »

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


si allegano

DETERMINA N. 8

DETERMINA N. 9

DETERMINA N. 10

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


Ai Docenti

Agli alunni

Ai genitori

Al DSGA-  personale ATA

Si comunica che il giorno venerdì 30 ottobre prossimo si terranno le votazioni per i rappresentanti  dei genitori ( come da precedente avviso )

Il plesso della Scuola Media sarà curato dai coordinatori di classe con il coordinamento  del Vicario, prof.ssa Barbieri.

I plessi della Primaria e dell’ Infanzia saranno organizzati dai responsabili di Plesso. I coordinatori  di classe presiederanno l’assemblea informativa dei genitori.

Si ricorda che lunedì 2 novembre 2015, come da calendario regionale,  le attività didattiche sono sospese mentre  gli uffici di  segreteria saranno aperti

Il dirigente scolastico

 

 

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


Bimbi e maestre felici alla Sagra della castagna. Un nostro stand ” non è un capriccio se nasco in un riccio” con tanti lavoretti dei bambini a rappresentare la scuola tutta! Letture “drammatizzate” anche per i più piccoli a cura delle straordinarie ragazze del progetto CondividiAmo !

altre foto nella fotogallery