Avvisi, Musicale | 19.12.2016
img-20161217-wa0020img-20161216-wa0022 img-20161217-wa0004 img-20161217-wa0018 img-20161217-wa0001 img-20161216-wa0015 img-20161216-wa0017 img-20161216-wa0020 img-20161217-wa0017 img-20161217-wa0015 img-20161217-wa0008 img-20161217-wa0010img-20161217-wa0023 img-20161216-wa0019Commovente e sentito Evento , organizzato dalla Associazione IL MASTIO con la presidente Mimma Befi, per ricordare la frana di 17 anni fa. - Messa di suffragio celebrata da Don Giovanni Pannichella -Orchestra di violini, viola e violoncello del Maestro Giuliano De Angelis -Canti della Scuola Primaria di Ioffredo con le maestre Angela Fierro e Floriana Merone -Voci e diamoniche degli studenti della Scuola Secondaria con le prof.sse Grazia Setaro e Gaetana Pisaniello. Riportiamo il testo del brano originale da loro composto   eseguito dal coro e dalla dolcissima  Melissa Cennerazzo ( solista senza strumenti )  Servizi di USERTV e Retesei

IO VEDO LA LUCE

NELLA NOTTE ACQUA, TERRA,FANGO

TRASCINARONO A VALLE MASSI, TRONCHI…

CHE SCIAGURA!

E FURIOSA LA MONTAGNA      

RISVEGLIÒ  LA GENTE

ADDORMENTATA NEL CALORE

DELLA CASA.

OGNI BIMBO SI TROVO'

NEL FREDDO SPAVENTATO

CALDE LACRIME RIGAVANO IL SUO VISO

LA PAURA SOFFOCATA DALLA MANO DEL SIGNORE

       INFUSE LA SPERANZA E L’AMORE.

Rit.

                   Io ora so chi sei

                   Io sento la tua voce

                   Io vedo la tua luce

                   Io so che tu sei qui

                   E sulla tua parola

                   Io credo nell'amore

                   Io vivo nella pace

                   Io so che tornerai

   
Pagina Precedente