Prot. N.  2389/A028   del 02/10/2017

Ai genitori, agli alunni delle classi del triennio 

dei Licei e dell’Istituto Tecnico 

Ai docenti dei consigli di classe

All’Albo –  Sito Web

Cervinara, 02 ottobre 2017

Oggetto: invito agli appuntamenti del Festival Opulentia, 6 e 7 ottobre 2017.

Si comunica ai genitori, ai docenti e agli alunni delle classi terze dell’Istituto che nell’ambito del Festival Opulentia 2017 organizzato dall’associazione culturale L’altra Faccia di Cervinara si terrà venerdì 6 ottobre la presentazione del libro “A testa alta. Federico Del Prete, una storia di resistenza alla camorra” con l’autore e giornalista Paolo Miggiano. L’incontro-dibattito si terrà alle ore 10.00 presso la Sala Convegni “Nicodemo De Vito” nella sede della Pro-loco a Cervinara in via Macello. I docenti si alterneranno secondo il loro orario giornaliero, vigilando sul corretto comportamento degli studenti. Le classi si avvieranno verso il luogo dell’incontro alle ore 9.45 per rientrare a scuola subito dopo e proseguire lo svolgimento normale delle attività scolastiche. Gli studenti sono tenuti ad annotare la presente nota sul proprio diario e di farla firmare dai genitori.

Sabato mattina, 7 ottobre, inoltre, tutti gli studenti dell’Istituto sono invitati ad assistere allo spettacolo teatrale “Malanova” con Ture Magro e Flavia Gallo, sullo scottante tema della violenza sulle donne, cui seguirà un dibattito con l’autrice del libro omonimo, Cristina Zagaria, giornalista de La Repubblica.

Lo spettacolo si terrà a partire dalle ore 10.30 sempre presso la sala convegni De Vito. Il costo è di € 5,00 che saranno raccolti dai rappresentanti di ogni classe insieme ai nominativi dei partecipanti e consegnati ai docenti coordinatori. Si prega i docenti di sollecitare i ragazzi e di consegnare l’importo raccolto alla prof.ssa Ricci, entro e non oltre venerdì 6 ottobre.

Ricordiamo che la partecipazione ad attività culturali nei giorni di sospensione dell’attività scolastica darà modo a tutti gli studenti che parteciperanno di fruire di crediti scolastici e la possibilità di recuperare l’ora settimanale persa nei giorni di orario scolastico di 7 ore. Facciamo inoltre presente che in questo caso per gli studenti delle classi terze tali ore rientrano nel progetto di alternanza scuola lavoro.

Pertanto si raccomanda di predisporre gli elenchi per le firme di presenza da parte dei coordinatori delle classi.

Si raccomanda un comportamento corretto e disciplinato, onde evitare che in futuro non vengano più concessi permessi a visite ed uscite didattiche.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof.ssa Serafina Ippolito

(firma autografa omessa ai sensi dell’art.3 del D. Lgs. N.39/93)

 
Pagina Precedente