Torna all'indice
Riferimenti Normativi


Si allegano 

comunicazione manifestazione finale

INVITOpon2018

MANIFESTINO PON 18

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


Alternanza – 2a edizione (Prot. 9901 del 20 aprile 2018)

prot9901_18 


Competenze di base – 2a edizione ( Prot. 4396 del 09 marzo 2018)

prot4396_18


Inclusione sociale e lotta al disagio- 2a edizione (Avviso 4395 del 09 marzo 2018)

prot4395_18

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


Prot. n 1782/A19

Cervinara 26/04/2018

Al Personale docente in servizio nell’istituto-

Loro sedi

Al Sito Web dell’ Istituto

Oggetto : Convocazione Collegio dei Docenti. ^^^^^^

Le SS.LL. sono convocate per il giorno 09 MAGGIO 2018 , alle ore 16,00, presso la Sede Centrale di via Renazzo per discutere il seguente ordine del giorno:

– 1) Lettura ed approvazione del verbale della seduta precedente;

– 2) Adozioni libri di testo;

– 3) Impegni e consegne di fine anno (  Anticipazioni su Relazioni  attività :  FIS-   dipartimenti, incarichi vari- relazionano dipartimenti e FSe docenti con incarico  – Consegna entro il 26 maggio ),

– 4) Calendario attività scrutini ed esami;

-5) Questionario gradimento, indicazioni operative  ( customer satisfaction );

– 6) Reti di Scuola e convenzioni varie;

– 7) Criteri Bonus merito;

-8) Pd M e PTOF : report dei dipartimenti e FS ed incarichi vari ;

-9) Progetti (PON e vari ) Relazioni finali e monitoraggi  ;

-10) Proposte del Collegio;

-11) Comunicazioni del Dirigente varie ed eventuali.

Il ds

 

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


 

comunicazione invalsi primaria 

Ai Docenti delle classi II e V

della Sc. Primaria

Agli Alunni

delle classi II e V

Al sito Web

OGGETTO: INVALSI 2017/18 classi II e V Scuola Primaria.

Si comunica il calendario delle prove INVALSI delle classi II e V Sc. Primaria così suddiviso:

  • 3 maggio 2018: prova d’Inglese (V primaria);
  • 9 maggio 2018: prova di Italiano (II e V primaria)
  • 11 maggio 2018: prova di Matematica (II e V primaria);

 Si ricorda che viene introdotta da quest’anno la prova standardizzata d’Inglese in V primaria. La prova presenta le seguenti caratteristiche principali:

– è censuaria, ossia è rivolta a tutti gli allievi della V primaria;

– verifica la comprensione della lettura (reading) e dell’ascolto (listening) ed è quindi focalizzata principalmente sulle competenze comunicative e non sugli aspetti formali della lingua (regole grammaticali, stilistiche, ecc.);

– in base alle Indicazioni nazionali per il curricolo, è riferita al livello A1 del QCER (Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue);

– somministrazione cartacea in una giornata distinta (3 maggio 2018) da quelle in cui si svolgono la prova di Italiano (9 maggio 2018) e quella di Matematica (11 maggio 2018).

La prova INVALSI d’Inglese si compone di due parti:

Parte 1 ‐ comprensione della lettura (reading):

  • durata: 30 minuti,
  • 3‐4 compiti (task),
  • ogni task è formato da un testo della lunghezza massima di 110 parole al quale sono associate domande di comprensione (da un minimo di 3 a un massimo di 8);

Parte 2 ‐ comprensione dell’ascolto (listening):

  • durata: 30 minuti,
  • 3‐4 compiti (task),
  • ogni task è formato da un brano in Inglese della durata massima di 2 minuti con domande di comprensione (da un minimo di 3 a un massimo di 8) alle quali l’allievo deve rispondere sul proprio fascicolo cartaceo

Lo svolgimento della prova INVALSI d’Inglese

scansione oraria:

dalle ore 7.30: disponibilità per lo scarico dei file audio

ore 8.00 consegna del materiali ai responsabili di plesso

ore 8.30: apertura dei plichi contenenti i fascicoli (booklet) della prova d’Inglese alla presenza del Dirigente scolastico o di un suo delegato – nei plessi dove si svolgerà la prova

– verbalizzazione dell’apertura dei plichi secondo il modello di verbale consegnato ai responsabili

– distribuzione del fascicolo a ciascun allievo secondo le procedure indicate nel protocollo di somministrazione,

ore 9.30: inizio della parte 1 (reading), durata 30 minuti;

– ore 10.1510.30: pausa (nelle modalità indicate nel protocollo di somministrazione);

ore 10.30: inizio della parte 2 (listening), durata 30 minuti

Per lo svolgimento di ciascun task della parte di listening ogni allievo deve ascoltare un file audio (sound file) e rispondere a un certo numero di domande (da un minimo di 3 a un massimo di 8, di norma 5‐6).

 Poiché il file è ascoltato collettivamente dall’intera classe mediante altoparlanti collegati a un unico dispositivo audio presente nella classe (PC – Lettore mp3 ecc. ), i responsabili di plesso e i somministratori si accerteranno in tempo utile del corretto funzionamento della strumentazione. 

La correzione della prova d’Inglese e trasmissione dei dati all’INVALSI

La correzione della prova d’inglese sarà effettuata dai docenti in base alla griglia di correzione disponibile nell’area riservata della scuola il giorno 3 maggio 2018. La stessa può iniziare dalle ore 14.00 nella sede principale del nostro Istituto.

I dati verranno inseriti nell’apposita maschera la stessa della prova d’Italiano e Matematica.

L’INVALSI non ha ancora comunicato la data di trasmissione dei dati verso la loro piattaforma.

La trasmissione dei dati relativi alla prova d’Inglese avviene come negli anni passati mediante apposita maschera, la stessa della prova d’Italiano e Matematica.

SECONDA GIORNATA: 9 MAGGIO 2018 – PROVA D’ITALIANO

II PRIMARIA

Stessa procedura preliminare prevista per la prima giornata.

– ore 9.00 inizio della prova: durata effettiva: 45 minuti eventuale tempo aggiuntivo (allievi disabili o DSA): 15 minuti

– ore 10.00 termine della prova

Il tempo destinato alla prova d’Italiano è comprensivo anche del tempo necessario per l’organizzazione pratica della somministrazione (distribuzione e ritiro dei fascicoli, ecc.).

V PRIMARIA

ore 10.15 inizio della prova: durata effettiva: 75 minuti più 20 minuti (totale 95 minuti) per la risposta alle domande di background che si trovano al termine della prova d’Italiano eventuale tempo aggiuntivo (allievi disabili o DSA): 15 minuti

ore 12.05 termine della prova

La correzione della prova di italiano  sarà effettuata dai docenti in base alla griglia di correzione disponibile nell’area riservata della scuola il giorno 9 maggio 2018. La stessa può iniziare dalle ore 14.00 nella sede principale del nostro Istituto.

I dati verranno inseriti nell’apposita maschera la stessa della prova d’Italiano e Matematica.

L’INVALSI non ha ancora comunicato la data di trasmissione dei dati verso la loro piattaforma.

TERZA GIORNATA: 11 MAGGIO 2018 – PROVA DI MATEMATICA

II PRIMARIA

Stessa procedura preliminare prevista per la prima giornata

ore 9.00 inizio della prova: durata effettiva: 45 minuti eventuale tempo aggiuntivo (allievi disabili o DSA): 15

ore 10.00 termine della prova

V PRIMARIA

– ore 10.15 inizio della prova: durata effettiva: 75 minuti più 20 minuti (totale 95 minuti) per la risposta alle domande di background che si trovano al termine della prova di Matematica eventuale tempo aggiuntivo (allievi disabili o DSA): 15 minuti

– ore 12.05 termine della prova

La correzione della prova di matematica è prevista per il giorno 14 alle ore 14,00 fatto salvo diversa disposizione dell’INVALSI .

Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Serafina Ippolito

(Firma autografa omessa ai sensi

dell’art. 3 del D. Lgs. n. 39/1993

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


Ai genitori e agli studenti delle III classi della Secondaria di I grado

Ai docenti-

Al DSGA

Agli Atti

Sito WEB

Si allegano le indicazioni, le norme comportamentali e l’elenco dei partecipanti per il Viaggio a Venezia- Padova-Ferrara del 7-10 maggio 2018  che effettueranno  gli studenti delle III classi della Secondaria di i grado

( scuola Media )

CIRCOLARE VIAGGIO VENEZIA 2017 2018

NORME DI COMPORTAMENTO VIAGGIO venezia

ELENCO VENEZIA-1

Il dirigente scolastico

Serafina Ippolito

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


 Al personale docente ed ATA

 Atti

Si allega, con valore di pubblicazione, il CODICE DISCIPLINARE  ( art. 13 del CCNL relativo al Personale Comparto Istruzione e Ricerca ) a cui deve attenersi  il personale docente ed ATA .  Pertanto, si raccomanda la lettura e l’osservanza dello stesso.

Art. 13 – CODICE DISCIPLINARE, commi:

11. Al codice disciplinare, di cui al presente articolo, deve essere data la massima pubblicità mediante pubblicazione sul sito istituzionale dell’amministrazione secondo le previsioni dell’art. 55, comma 2, ultimo periodo, del d.lgs. n. 165/2001.

12. In sede di prima applicazione del presente CCNL, il codice disciplinare deve essere obbligatoriamente reso pubblico nelle forme di cui al comma 11, entro 15 giorni dalla data di stipulazione del CCNL e si applica dal quindicesimo giorno successivo a quello della sua pubblicazione.

codice disciplinare-2

Il dirigente scolastico

Serafina Ippolito

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password: